Archivi del mese: ottobre 2014

Ascoltare Susanna e pensare a Di Vittorio

Non se la prenda la dottoressa Susanna, signora gentile e colta che ha mostrato sin dalla sua elezione a segretaria della CGIL un ammirevole spirito di abnegazione. Non se ne dolga se qualche anziano le confessa che, ascoltandola, il pensiero … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

San Giovanni e la Leopolda: latita la speranza

Va riconosciuto che non c’è più la spregiudicatezza baciapilesca degli Andreotti, dei Moro e dei molti atei devoti della democrazia cristiana che hanno spadroneggiato nella seconda metà del Novecento. Ed è anche scomparso il bigottismo ideologico che faceva del palazzo … Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

A Sinodo concluso

“La Chiesa è comunione”. È piacevole sentire da un porporato tale definizione della Sposa di Cristo in contrasto con la cronaca del confronto (scontro?) fra le due fazioni manifestatesi in tutta evidenza nel dibattito sinodale. In questa occasione è apparso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Asia Bibi, sorella dimenticata

In certi momenti ci si sente colpevoli, complici di crimini efferati. Si legge, si ascolta, si assiste dinanzi al teleschermo all’esecuzione di condanne inaudite, allo scatenarsi dell’odio verso creature che nulla hanno avuto dalla vita tranne che la fiducia in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Consolazione

Nel più isolato rifugio di montagna, nei brani di deserto ancora infrequentati, nella celletta di un monastero abbandonato in una desolata campagna, nell’angolo di una spoglia e silenziosa mansarda cittadina c’è sempre chi non rinuncia al colloquio con l’Altissimo, alla … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Sconsolazione

“Non c’è più religione”. Così, apprendendo gli avvilenti risultati del Sinodo, avrebbe detto staccando per un attimo la pipa dalle labbra e con il solito sorriso disincantato, il nonno del ricusante: vecchio garibaldino, repubblicano storico, mangiapreti ma fraterno amico e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Fausto Bertinotti, dal salotto al confessionale?

Ecco dove si era ritirato in tutto questo tempo Fausto Bertinotti. Ecco perchè non si era più parlato di lui come del battagliero militante e neppure del brillante salottiero: aveva smesso i toni dell’infuocato e convincente arringatore come quelli dell’affabile … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sul Sinodo

Il Sinodo dei Vescovi prosegue in una vacuità, in una oratorialità talmente inconcludente da giustificare l’indifferenza della “opinione pubblica” e il disappunto dei fedeli, almeno di quelli che non hanno perduto il sentimento ecclesiale. Questi fedeli, questi credenti mai hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Islamisti, comunisti, affaristi, mafiosi: spunti di riflessione

La realtà più drammatica di questi tempi offre spunti di riflessione a chi non assiste passivamente ad eventi dinanzi ai quali non si può rimanere spettatori. Il primo è soltanto il più recente episodio della tragedia mediorientale che vede come … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’Ordine dei giornalisti e l’istanza di una informazione libera

Per anni chi scrive ha sempre evitato di inserirsi nelle polemiche riguardanti l’Ordine dei giornalisti. I motivi, a cominciare dalla stessa esistenza di questa istituzione a carattere professionale, non mancavano. Ma si è limitato a prendere atto della realtà costituita … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento