Archivi tag: Marx

Lenin, Stalin, Togliatti

Non fu un anticomunista, un politico di destra, uno storico o un’analista delle ideologie a prevedere che il comunismo di Lenin, una volta al potere, si sarebbe risolto in una rigida e crudele burocrazia, ma la tedesca passionaria rossa Rosa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Per i cento anni di Pietro Ingrao

Certo, non è stato come Ferruccio, il diligente operatore ecologico (per il volgo, scopino) che si vantava di essere comunista e di credere in Di Vittorio, l’eroe dei dimenticati, ma che nella non lunga esistenza non si è permesso di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

A Sinodo concluso

“La Chiesa è comunione”. È piacevole sentire da un porporato tale definizione della Sposa di Cristo in contrasto con la cronaca del confronto (scontro?) fra le due fazioni manifestatesi in tutta evidenza nel dibattito sinodale. In questa occasione è apparso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

I ripensamenti del vecchio Marx: populismo o comunismo?

Si pensava che su Marx fosse stato detto tutto, anche sul superfluo, perfino sul femminaro, sugli eccessi e sulle contraddizioni. Si era indagato sul suo egocentrismo in contrasto con il collettivismo propugnato nella ideologia; sul suo maschilismo in netta opposizione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tornano i “Pensieri improvvisi” di Andrej Sinjavskij

Ciò che più indispone, ascoltando i politici di sinistra e leggendo certa stampa incapace di mantenersi obiettiva, è l’accanimento nel gioco sporco di stravolgere i fatti o tacere, ricorrere al silenzio per far dimenticare la verità sui settanta anni di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Gianni Borgna, un comunista senza odio ideologico

Come si fa a conservare e a nutrire in se stessi il pregiudizio che porta a considerare nemico chiunque sia mosso da idee opposte alle proprie: un nemico da combattere con accanimento sino ad annientarlo? A quelli che si sono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Alberto Asor Rosa convertito da Piero Ostellino

Inguaribili sognatori gli intellettuali di sinistra. La realtà, certo, non è piacevole e, quindi, si ricorre al sogno anche se può essere pericoloso, molto pericoloso. Non c’è, pertanto, da meravigliarsi se – invitati a “dire qualcosa di sinistra” dal giornale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento