Archivi categoria: Uncategorized

L’indimenticabile Giorgio Almirante

Trenta anni fa moriva Giorgio Almirante. Quanti lo hanno conosciuto, quanti lo ricordano, quanti hanno avuto modo di frequentarlo e possono oggi parlarne con spirito sereno, con la mente libera da ogni settarismo rivivendo gli anni che lo hanno visto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Renzi e la “comunità democratica”

“Chi non è antifascista non è degno della comunità democratica”. Così ha sentenziato Matteo Renzi a Sant’Anna di Stazzema, sentendosi presuntuosamente erede non soltanto di Sturzo, De Gasperi e Dossetti ma anche di Gramsci e Gobetti. Renzi finge di ignorare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

A proposito di don Lorenzo Milani

A Firenze, negli anni della giovinezza ero di casa. Di questa città e del rilievo da essa avuto nella storia sociale e culturale della Penisola, ci aveva parlato a lungo e con passione negli anni del liceo il docente di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Considerazioni dopo le elezioni in Germania

I risultati delle elezioni in Germania ribadiscono la consistenza di un fenomeno già registrato in Francia con le votazioni per la scelta del nuovo capo dello Stato. Il primo dato di fatto è l’ulteriore conferma del malinconico e indiscutibile tramonto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Echi sapienziali

Tutto è cenere e polvere, tutto, salvo il Tempio che è in noi. Esso è nostro. Esso ci accompagna  nei secoli dei secoli. (Vladimir Maximov)

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Saldi nei nostri ideali

Fra qualche giorno, quando giungerà il voto del Senato, sarà varata la legge che condanna l’apologia del Fascismo. La partitocrazia si difende come può.  Per quanto ci riguarda non cambieremo idea e non ci preoccuperemo se riterremo necessario riaffermare i … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Amara meditazione di fine agosto

Non si sbaglia osservando che è sempre più basso, al punto di essere irrilevante, il numero dei cittadini italiani che seguono l’attività parlamentare del proprio paese. Costituiscono eccezioni coloro che, a domanda, saprebbero rispondere sul programma di lavoro dei due … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento