Archivi tag: Mussolini

Antonio Bassolino tra Paolo Isotta e Erri De Luca

Strano mondo quello politico della Penisola. Si ritrovano personaggi che, apparendo disinvoltamente in prima fila dopo un lungo periodo di nascondimento, pretendono di risistemarsi al posto che avevano lasciato da decenni. È il caso di Antonio Bassolino che, raggiunto il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Le Corbusier un fascista?

Rischia un triste domani il celebre Le Corbusier, padre della nuova architettura, guida intellettuale di quel Movimento Moderno che, come è successo nei diversi rami della cultura per altre correnti di affini idealità e propositi, ha subito nei decenni notevoli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Confusi, faziosi, avventurieri, ma democratici

– Islamofascismo: è l’espressione coniata da politici e giornalisti “democratici” per definire la ferocia della fazione islamistica. Nessun cenno al nazismo tanto meno al comunismo. Cosa sono stati i lager nazisti ed i gulag comunisti rispetto al terrificante spettro fascista … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Evelyn Waugh, riproposti i suoi racconti

Lapidaria fu la definizione che T. S. Eliot diede di se stesso: classico nella cultura, anglocattolico nella religione, reazionario in politica. Ebbene, per presentarsi Evelyn Waugh poteva servirsi delle stesse parole limitandosi, quanto alla religione, a togliere l’anglo in modo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il romanziere e l’inviato speciale

Non fu difficile a Romano Bilenchi, romanziere e giornalista di una certa notorietà nella seconda metà del Novecento, passare dall’entusiasmo fascista all’innamoramento per il comunismo. Solitamente un letterato non fatica ad adeguare il linguaggio, a modificare gli aggettivi e, soprattutto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Tra gioia e tristezza

Una notizia buona e per bilanciare una cattiva. Prima quest’ultima. In Vaticano monsignori e chierici burocrati, sempre in nome di un Concilio di cui ormai predomina l’interpretazione più biliosamente progressistica, sembra abbiano preso di mira i coraggiosi frati francescani dell’Immacolata, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Dai due fronti stringenti critiche al ciclista capitolino

Non è vero che a sinistra ci siano soltanto gli Epifani e le Rosy Bindi. Certo, la faziosità è di casa. Tuttavia, ogni tanto qualcuno si ricorda che è sempre opportuno trovare il tempo e il modo di ragionare prima … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento