Oscuri tempi, strani personaggi

Dopo che il noto filosofo sloveno, docente universitario e ideologo della sinistra, Slavoj Zizek, ha confessato che, se fosse stato un elettore americano avrebbe sicuramente votato per Donald Trump e non per l’ancella della finanza Hillary Clinton, anche in Italia si sono sentite strabilianti dichiarazioni. La più commentata, non senza motivo, è stata quella del pensatore ed eminente esponente politico Massimo Cacciari. Costui – ex sindaco di Venezia, deputato del pci ed anche direttore e collaboratore di riviste non troppo gradite a Botteghe Oscure – ha detto, lasciando perplessi non soltanto i giornalisti che, nonostante la legge faccia semplicemente schifo, voterà “sì “: triste segno dei tempi.

Ma Cacciari non  è stato l’unico a sconcertare pronunciandosi su questo tema, fonte di non pochi contrasti che potrebbero condurre in caso di vittoria del “no” anche ad una crisi di governo. Infatti, Giuliano Urbani – per numerosi anni esponente di rilievo del partito di Forza Italia, allontanatosi (allontanato?) dopo essere stato più volte ministro, ha affermato – non diversamente dal suo collega di partito ed ex presidente del Senato negli anni del centrodestra, Marcello Pera – che nel voto si sarebbe comportato secondo le indicazioni della sinistra renziana. Per inciso, entusiasticamente compatta nel parteggiare per la Clinton alla Casa Bianca. Si attendono altri “sì ” ben distribuiti nei giorni che precedono le votazioni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...