Sagge riflessioni sul trionfalismo giubiloso

Nella Pieve del ricusante si vuole essere sereni nel giudicare uomini, idee, comportamenti. Sempre corretti e leali dinanzi alle espressioni dell’intelligenza quando questa ritiene di doversi pronunciare in senso critico, ma non irrispettosa.

La premessa è doverosa nell’accingersi a commentare l’editoriale de “Il Foglio” firmato dall’ex direttore, Giuliano Ferrara sulle cui opinioni più volte si è avuto modo di formulare riserve. Anche se si è sempre riconosciuto il merito dello studioso che, tra l’altro, è stato tra i primi, se non si va errati, a far conoscere il pensiero del filosofo politico Leo Strauss.

Il tema dell’editoriale è il Giubileo indetto dal papa all’insegna della Misericordia. Una misericordia – non si può tacere – oggi poco praticata in un Vaticano che non perdona ai Francescani dell’Immacolata di respingere le discutibili mode intellettuali care ai confratelli di Assisi.

Va innanzi tutto rilevato che, a differenza dei toni platealmente trionfalistici del giornalismo accreditato presso la Santa Sede, il commento di Ferrara all’iniziativa pontificia si mantiene costantemente su una linea di equilibrio. Tuttavia le sue lucide considerazioni, pur tra attestati di fiducia e riconoscimenti allo spirito apostolico e alla dedizione pastorale, non possono non indurre il lettore a riflessioni ed a ineludibili conclusioni non certo improntante all’ottimismo clericale.

Si tratta, infatti, di facili e desolanti consensi, di urla e applausi sanpietrini anche difronte a enunciati che appaiono al credente riflessivo, più che paterne chiarificazioni e sollecitazioni, vere e proprie innovazioni trasgressive e frananti; di una realtà che nella sua tristezza e drammaticità giustifica il preoccupante interrogativo del laico consapevole che le sorti della Chiesa coinvolgono il destino non soltanto dei cattolici e dei cristiani separati, ma di tutti gli uomini di buona volontà e di retto sentire: il Giubileo per conquistare il mondo o un Giubileo per farsi conquistare dal mondo?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...