Un abisso fra Dossetti e Divo Barsotti

I cattolici – lamenta un periodico della sinistra – hanno dimenticato Giuseppe Dossetti. Purtroppo dalla mente dei cattolici sono scomparsi anche l’essenza dottrinaria della fede e il senso dell’ecclesialità. E c’è da sperare soltanto in un risveglio delle coscienze che permetta lo slancio spirituale per recuperare ciò che è andato disperso.

Ma aver dimenticato un finto mistico dalla malcelata animosità come Dossetti non è una colpa, tanto meno da confessare.

Sempre a proposito del fu “professorino” emiliano, molto rimpianto – non senza motivo – dai clericoprogressisti e dai “moderati” che amano rivolgere sguardi languidi alla sinistra, non si può non deplorare il tentativo di avvicinare questo inquieto protagonista del neomodernismo postbellico, costantemente condizionato dalla partigianeria politica a Divo Barsotti, attento studioso della mistica e mistico egli stesso.

Barsotti, infatti, in linea con la sua vocazione – come è posto bene in luce nel profilo spirituale ed intellettuale tracciato dal devoto e scrupoloso discepolo padre Serafino Tognetti – si pone sulla riva opposta a quella dell’attivismo bigotto che portò Lercaro, La Pira, Lazzati, Dossetti e compagnia ad un frenetico ideologismo ben lontano dallo spirito apostolico.

Non si vede, quindi, quale rapporto di anime ci possa essere tra Divo Barsotti, fondatore della comunità dei “Figlio di Dio” e monaco che aspirava alla contemplazione degli anacoreti e chi, invece, si proponeva di fare dell’Italia una “democrazia popolare” di stampo togliattiano.

In Dossetti non si possono trovare neppure quei “germi di contemplazione” che si riscontrano in seguaci di altre religioni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...